“Open mosque” è il miglior evento del concorso Clarinet project

01/10/2019 di Redazione

Il progetto #OpenMosque è stato selezionato quale miglior evento pubblico di inclusione, di dialogo, di intercultura nell’ambito del concorso europeo #Clarinet.

Si tratta di un evento annuale che si svolge durante il Ramadan, sostenuto dalla città di Torino. In tale occasione i centri islamici del capoluogo piemontese sono aperti per visite guidate e cena Iftar. Obiettivo dell’iniziativa è quello di rompere stereotipi e pregiudizi sull’Islam e sulle moschee, quindi migliorare le relazioni di vicinato. Gli obiettivi secondari sono il potenziare i rappresentanti della comunità e il migliorare la fiducia e la conoscenza reciproche tra rappresentanti della comunità e funzionari pubblici, poliziotti, donne, soggetti religiosi e responsabili politici.

“Moschee aperte” è stata organizzata per il terzo anno consecutivo. L’evento si è svolto il 2 giugno 2019, nell’ultima domenica del Ramadan, mese nel quale i fedeli musulmani praticano il digiuno. Dalle 18 le sedi delle associazioni culturali e religiose musulmane hanno accolto i visitatori, hanno fornito loro visite guidate, creato momenti di discussione e di dialogo, eventi artistici. Nell’edizione 2019 circa diecimila persone hanno visitato le quattordici moschee aperte.

(foto tratta dal sito web clarinetproject.eu)

 

 

 

 

COMMENTI