Grande Moschea: Chaouki si dimette, Naim Nasrallah Presidente del Cda del Centro islamico

14/07/2019 di Redazione

Si è tenuta nella giornata di ieri l’Assemblea Generale ordinaria dei soci della Grande Moschea che ha eletto il nuovo Consiglio di Amministrazione e ha approvato il bilancio del 2018. L’ormai ex Presidente della Grande Moschea Khalid Chaouki si è dimesso qualche ora prima dell’evento, ed è stato nominato Naim Nasrallah  Presidente del Cda dell’Associazione. Nasrallah: ha esordito cosi intervistato da Aki – Adnkronos International:”Creare un’intesa forte e importante con il governo italiano”, promuovere ”scambi culturali e religiosi” nell’ambito della ”collaborazione e del rispetto reciproco” per veicolare una ”giusta immagine dell’Islam che è religione di pace” sottolineando ”siamo tutti italiani, musulmani d’Italia”. Le cariche sono cosi suddivise:

  • Adel Amer primo Vicepresidente;
  • Mounira al Amin secondo Vicepresidente;
  • Abdellah Redouane rincofermato Segretario Generale;
  • Ejaz Ahmed Tesoriere;
  • Mohamed Saady, Massimo Cozzolino, Moulay El Akkioui, Giancarlo Pasqualoni e Giulio Soravia consiglieri.

COMMENTI