Sono 100 le borse di studio per studenti con protezione internazionale

13/06/2019 di Jamal Qadeer

​Il Ministero dell’Interno, di concerto con la Conferenza dei Rettori delle Università italiane (Crui) e in collaborazione con l’Associazione nazionale degli organismi per il diritto allo studio universitario (Andisu), mette a disposizione 100 borse di studio per studenti con protezione internazionale.

Possono partecipare:

  • gli studenti  vincitori dei bandi per gli anni accademici 2016/2017, 2017/2018 e 2018/2019, per i quali sussiste lo status di titolari di protezione internazionale, che hanno diritto alla conferma della borsa di studio;
  • gli studenti titolari di protezione internazionale in possesso di un titolo di studio valido per l’iscrizione al corso di laurea, laurea magistrale, laurea magistrale a ciclo unico o dottorato di ricerca prescelto, che si iscrivono per la prima volta al sistema universitario italiano.

Fonte: Ministero dell’Interno

COMMENTI