In Marocco si invoca l’aiuto di Dio dai balconi e dalle finestre

24/03/2020 di Lela Esposito

La catastrofe del coronavirus sta accendendo gli animi, dopo le contromisure delle quarantene, l’applicazione dei lockdown a livello nazionale e in alcuni paesi si sta schierando l’esercito per avere la situazione sotto controllo. Nel Regno del Marocco la gente prega l’Altissimo per avere la sua misericordia su di noi. Nel video, vediamo come i cittadini marocchini pregano e invocano il nome di Dio per poter avere aiuto e liberarli da questo momento di sofferenza, non potendo uscire, pregano dalle finestre e dai terrazzi.

COMMENTI