Arabia Saudita: ll successo dell’iniziativa della Via della Mecca apre la strada ai pellegrini

13/07/2019 di Redazione

Il direttore generale del dipartimento informazioni del Ministero degli Affari Esteri, Ibrahim bin Abdulwahab
Al-Gharib, ha affermato che il ministero medesimo concede ai beneficiari dell’iniziativa “La Via della Mecca” visti
elettronici, dopo aver inserito i dati dei pellegrini in apposito data base dei visti richiesti per motivi di pellegrinaggio. Ha inoltre spiegato che il ministero sta partecipando, con altre agenzie governative, all’attuazione dell’iniziativa della “Via della Mecca”, seguendo le direttive del Re Salman e del principe ereditario Mohammed bin Salman, al fine di fornire il miglior servizio per i pellegrini. Al-Gharib ha aggiunto che tale iniziativa è stata implementata, per tutta la stagione del pellegrinaggio, negli aeroporti di Islamabad in Pakistan e Kuala Lumpur in Malesia.

Il progetto è stato inaugurato, domenica, all’aeroporto internazionale Soekarno-Hatta in Indonesia, alla presenza del vice- presidente indonesiano Jusuf Kalla, del ministro degli affari religiosi Dr. Lukman Hakim Saifuddin e dell’Ambasciatore saudita in Indonesia, Essam Abed Al-Thaqafi. Dopo l’inaugurazione, i 410 pellegrini indonesiani sul primo volo hanno completato, in tempi record, il loro ingresso nel Regno, attraverso corsie dedicate in aeroporto.

L’ambasciatore saudita in Indonesia ha mostrato tutta la sua soddisfazione, dichiarando che l’attuazione di siffatta
iniziativa in Indonesia, per il secondo anno, conferma il successo della cooperazione tra le autorità dei due paesi nel servire i pellegrini indonesiani in visita nel Regno. Prossima tappa, il Bangladesh.

COMMENTI