Vicenza, trova 900 euro e li restituisce. Premiato con un lavoro

18/01/2019 di Redazione

Una storia a doppio lieto fine, quella che ha visto protagonista un padre di famiglia in cerca di lavoro che si è trovato di fronte una bella somma smarrita lungo il sentiero pedonale del Brenta. L’uomo, Omar Chamkhou, 59enne di origini marocchine residente a Cartigliano, Comune in provincia di Vicenza, stava passeggiando con la moglie quando ha trovato un portafoglio abbandonato per terra. Conteneva circa 900 euro in contanti ma il pensiero di intascare quel denaro non l’ha neppure sfiorato.

L’indomani, il signor Omar si è presentato in Comune per rintracciare il legittimo proprietario, che ha presto restituito il favore aiutando l’uomo, disoccupato da 6 anni, a trovare un impiego nell’azienda in cui lavora come operaio alla Conceria Finco di San Lazzaro.

Il proprietario del portafoglio (che preferisce mantenere l’anonimato) è stato così rintracciato dalla Polizia Locale ed ha trovato a Omar un impiego nell’azienda in cui lavora. Il giusto e meritato lieto fine per la buona azione e l’onestà dimostrate.

COMMENTI