Salvini, Sea Watch 3: “Nessuno sbarcherà in Italia”

24/01/2019 di Redazione

Mentre l’Europa si accapiglia circa l’ipotesi di sospendere l’Operazione Sophia (European Union Naval Force Mediterranean), in Italia torna d’attualità la situazione di una cinquantina di migranti a bordo della imbarcazione Sea Watch 3 in cerca di un porto in cui sbarcare. A tal proposito, il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha dichiarato: “È l’ennesima provocazione in vista: dopo aver sostato per giorni in acque Maltesi, la nave olandese Sea Watch 3 con 47 a bordo si sta dirigendo verso l’Italia. Ribadisco che la nostra linea non cambia, né cambierà: nessuno sbarcherà in Italia“. Il vicepremier ha poi aggiunto: “Siamo pronti a inviare medicine, viveri e ciò che dovesse servire, ma i porti italiani sono e resteranno chiusi“.

COMMENTI