Manchester, uomo ferisce con un coltello 3 persone

01/01/2019 di Redazione

Un uomo ha accoltellato 3 persone, tra cui un agente di polizia, alla stazione ferroviaria di Manchester, in Inghilterra, ed è stato arrestato. L’attacco è avvenuto poco prima delle 21:00 di ieri, nei pressi di una fermata del tram. Un testimone ha riferito che l’uomo avrebbe urlato: “Se attaccate altri Paesi dovete aspettarvi questo a casa vostra” ed avrebbe inoltre invocato “Allah“.

La Polizia dei trasporti britannica (Btp) ha confermato che un uomo è stato arrestato, aggiungendo che non c’è nulla che possa suggerire una minaccia più ampia. Ad ogni modo, gli inquirenti hanno aperto un’indagine per terrorismo.

Il poliziotto è stato ferito con un lungo coltello da cucina ad una spalla ed è stato già dimesso dall’ospedale. Le altre 2 vittime, un uomo e una donna di circa 50 anni, hanno invece riportato ferite gravi al viso e all’addome, ma non sarebbero fortunatamente in pericolo di vita.

Per precauzione, la stazione dei treni Victoria è stata chiusa al pubblico e resta presidiata dalle forze dell’ordine.

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI