Cura Italia, lettera al prefetto di Lecce: “Lo Stato non lasci indietro i più deboli”

24/03/2020 di Lela Esposito

Dopo la diretta Facebook del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sulla sulla totale chiusura del Paese, eccetto le attività necessarie, l’associazione Salento Rinasce, presieduta da Raffaele Longo, attivista dei diritti civili, ha scritto una lettera al Prefetto di Lecce.

Con un significato che dovrebbe valere in ogni provincia italiana, sottolineando che le misure adottate stano lasciando indietro qualcuno, Longo lancia l’allarme, perché non tutti rientrano negli ammortizzatori sociali e molte famiglie stanno iniziando ad avere difficoltà serie dal punto di vista economico e l’affitto per loro sta diventando un problema.

Di seguito la lettera inviato al Prefetto di Lecce:

“Illustrissima Dottoressa Maria Teresa Cucinotta,

L’ Associazione Salento Rinasce nelle persona del Presidente Raffaele Longo, le scrive questa lettera In quanto Lei è la figura di riferimento tra la comunità della provincia di Lecce e il governo centrale. Quelli che si stanno vivendo in Italia sappiamo tutti essere giorni importanti e anche tristi, la nostra Associazione che opera anche nel settore di aiuti a sostegno delle famiglie in difficoltà economiche ha Registrato in questo periodo un’ aumento di richieste e per questo motivo abbiamo deciso di scriverle. Per chiederle di farsi voce delle famiglie presso il governo centrale.
In questo momento urgono misure urgenti che garantiscano a TUTTE le famiglie di poter avere i beni di Prima necessità, URGONO misure urgenti volte in questo momento per le famiglie che vivono in affitto. Il sistema lavoro per via della Pandemia, sappiamo che è in rallentamento e molte categorie di persone non potranno accedere alle misure sino ad ora adottate.

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante l’ ultimo discorso tenuto in data 21 Marzo 2020
Concludendo ha ribadito lo STATO C’ È. Noi chiediamo come Associazione Salento Rinasce che nessuno venga abbandonato a se stesso e che a Tutti venga garantito il necessario per sopravvivere in questo momento di difficoltà.
Nel ringraziarla per l’ operato che lei svolge per la nostra comunità le invio cordiali Saluti.

Raffaele Longo
Presidente Associazione Salento Rinasce”

COMMENTI