Bologna, convegno annuale nazionale dell’Associazione “The Ahmadiyya Muslim Jama’at”

15/06/2019 di Redazione

Come ogni anno la comunità Ahmadiyya in Italia organizza un convegno nazionale, la comunità presente in Italia sfiora le 700 unità registrate. Di seguito il comunicato ufficiale:

“Il giorno venerdì 21 Giugno 2019 avrà inizio il Convegno Annuale dell’Associazione “The
Ahmadiyya Muslim Jama’at” Italia che durerà tre giorni fino a domenica pomeriggio.
L’evento avverrà in provincia di Bologna esattamente a San Pietro in Casale dove è collocata
la sede degli Ahmadi in Italia.

Alcuni membri interverranno con spiegazioni e indicazioni per il raggiungimento di una vita
di pace ed armonia attraverso la spiritualità, grazie ai profondi insegnamenti dell’Islam. Per
far partecipare in modo attivo gli invitati del convegno ci saranno delle sessioni di domande e
risposte sulle curiosità, dubbi o chiarimenti di ogni tipo riguardo i temi dell’Islam.

Si parlerà inoltre degli insegnamenti educativi del Sacro Corano, con delucidazioni per vivere
tali insegnamenti in maniera corretta sia fisicamente che moralmente. Inoltre, grazie alle
scritture del Fondatore della Comunità Musulmana Ahmadiyya, Sua Santità Mirza Ghulam
Ahmad di Qadian (che la pace sia con lui), verranno esposti i metodi per raggiungere un’alta
spiritualità ed un’elevata conoscenza delle soluzioni dei problemi che viviamo al giorno
d’oggi.

Al convegno parteciperà anche un rappresentante ed inviato speciale del leader internazionale
della Comunità Musulmana Ahmadiyya, Sua Santità Mirza Masroor Ahmad, il quinto
Califfo, il quale presiederà l’ultima sessione del convegno con un discorso conclusivo e dei
minuti di silenzio per una raccolta spirituale di preghiera.
La comunità Ahmadiyya organizza eventi del genere in diverse nazioni al mondo in cui
partecipano decine di migliaia di persone provenienti dal tutto mondo, tra cui membri di
diverse religioni, personaggi politici, giornalisti con lo scopo di stabilire l’armonia e l’amore
tra i popoli, insegnati dal Santo Profeta Muhammad (che la pace e le benedizioni di Allah
siano con Lui) e con l’intento di servire l’umanità e garantire la pace con l’aiuto di Dio
riferendosi sempre al nostro motto “Amore per tutti, Odio per nessuno”.

COMMENTI