USA, bambina di origini pakistane viene premiata da Trump

19/05/2020 di Redazione

Una bambina scout di origini pakistane, Laila Khan, è stata premiata con una lettera direttamente dal presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in una cerimonia in onore degli eroi contro il coronavirus. Il merito di Laila è stato di essere stata una bravissima “cookie girl scout”, cioè di aver donato oltre centro scatole di biscotti agli operatori medici locali e ai vigili del fuoco, accompagnati da confezioni e biglietti personalizzati per loro.

 

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI