Un calcio al razzismo, in campo i richiedenti asilo

01/12/2019 di Redazione

Asi disputerà alle 14.30 odierne la partita tra Ingrosso impianti Lizzanello e Rinascita refugees per la serie“Diamo un calcio al razzismo”, a Lizzanello, provincia di Lecce. Evento, patrocinato dal Comune del paese salentino, realizzato per promuovere i principi di integrazione e accoglienza nello sport.

La squadra Rinascita refugees, che sta disputando il campionato di terza categoria Figc–Lnd, è composta da calciatori richiedenti asilo e ospiti dei progetti Sprar/Siproimi, gestiti da Rinascita cooperativa sociale, che porterà in  vari campi di calcio delle provincie di Lecce e Brindisi le storie  ed il talento calcistico di giovanissimi ragazzi che cercano un futuro migliore lontano da casa.

(nella foto in alto: i Rinascita refugees; nell’altra: la Ingrosso impianti Liazzanello)

COMMENTI