Samira, arrestato in Spagna il marito in fuga

14/01/2020 di Redazione

Questa mattina in Spagna è stato fermato dalla polizia iberica Mohamed Barbri, il marocchino di 40 anni indagato per omicidio e occultamento di cadavere della moglie Samira El Attar, marocchina di 43 anni, scomparsa dal suo paese, Stanghella in provincia di Padova, lo scorso 21 ottobre. A metà dicembre 2019 Barbri era stato ufficialmente indagato dalla Procura di Rovigo, salvo poi fuggire a cavallo tra l’1 e il 2 gennaio. Si attendono informazioni sui tempi necessari per l’estradizione.

COMMENTI