Roma, bando “L’ ACCOGLIENZA IN FAMIGLIA COME PERCORSO DI INTEGRAZIONE”

12/07/2019 di Lela Esposito

È stato pubblicato il bando relativo al nuovo progetto denominato: Dalle Esperienze al Modello: l’accoglienza in famiglia come percorso di integrazione, che vede Roma Capitale partner protagonista.

Tra gli obiettivi principali: l’inclusione sociale dei titolari di protezione internazionale, l’accompagnamento alla piena indipendenza per chi esce dalle strutture di accoglienza della capitale (almeno 50 persone nel territorio romano), la verifica dell’efficacia e la sistematizzazione di tale modello in Italia, prendendo a riferimento esperienze affini in ambito europeo.

Il Comune di Roma è partner del progetto, che coprirà il triennio 2018-2021 e coinvolge i Comuni di Bari, Macerata, Palermo, Ravenna insieme  all’Università di Tor Vergata e alla onlus Refugees Welcome Italia. 

Il progetto è finanziato dal Fami, Fondo asilo migrazione e integrazione.

Il piano intende superare i limiti di una nuova forma di assistenzialismo: con la redazione di un albo delle famiglie disponibili crea una ulteriore risorsa che si innesta nel sistema complessivo di risorse del welfare e offre un messaggio forte e chiaro di inclusione.

Le famiglie interessate possono contattare Refugees Welcome e rendersi disponibili per una sperimentazione di sei mesi, nel corso dei quali l’organizzazione le affiancherà passo dopo passo nella delicata azione di accoglienza.

 

La brochure

 

Fonte: Comune di Roma

COMMENTI