A Barcellona la fiera Alimentaria 2020 che ampia al mercato Halal

05/03/2020 di Redazione

Dal 20 al 23 aprile 2020, nella capitale catalana, si svolgerà una delle più importanti fiere alimentari nel mondo: Alimentaria. Nata nel 1976 come fiera internazionale dell’Alimentazione, delle Bevande e del Food, ha avuto un notevole incremento, soprattutto come vetrina dei prodotti mediterranei nel mondo e quest’anno gli organizzatori stanno preparando una nuova edizione di grandissimo impatto.

Moltissime le novità, e tra le tante, Alimentaria 2020 include il salone “Alimentaria Trends”. Sarà una superficie di oltre 4.500 mq. interamente dedicati a vari topics: nuova gastronomia nascente, cosi detta Fine Foods, per gli alimenti biologici, la Organic Foods, a quelli senza allergeni, la Free From, ai funzionali, la Functional Foods e, quella che sta avendo ampi spazi in molte fiere e in molti mercati mondiali, gli Halal Foods che, come scriviamo da ormai l’inizio della nostra carriera giornalistica,  è un mercato di cibi e bevande che interessano un mercato gigantesco di oltre 1,8 miliardi di persone di religione.

Alimentaria 2020, per essere aggiornata ai nuovi trend topics, ospiterà la terza edizione dell’Halal Congress.

Tra l’altro, Alimentaria mette a disposizione servizi extra per i clienti e le aziende italiane, che negli ultimi anni hanno dimostrato grande interesse e che sono in netta maggioranza in entrambi i campi della fiera, con novità anche nel settore halal della tradizione halal.

Non resta che andare a visitarla.

 

COMMENTI