Putin: “C’è il rischio di una guerra nucleare”

C’è una tendenza a sottovalutare la minaccia di una guerra nucleare, “una tendenza che esiste e sta anche crescendo“. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, nella sua conferenza stampa di fine anno, sottolineando anche i rischi dell’uscita degli Stati Uniti dal trattato Inf sui missili nucleari intermedi. “Stiamo assistendo al collasso del sistema internazionale per il contenimento degli armamenti“, ha rimarcato Putin, sottolineando che “una guerra nucleare può portare alla morte della civiltà e del nostro pianeta“. Ma oggi, ha proseguito, il pericolo di una guerra nucleare “viene oscurato, sembra ritenuto impossibile o non così importante“.

Fonte: adnkronos

COMMENTI