Pakistan, annullata condanna a morte per Musharraf

13/01/2020 di Redazione

Musharraf

Pervez Musharraf, ex presidente del Pakistan, non sarà più condannato a morte. L’Alta corte di Lahore ha annullato la precedente sentenza della corte speciale che aveva emesso la condanna lo scorso 17 dicembre 2019, definendola incostituzionale per irregolarità avvenute nel corso del procedimento. Il generale Musharraf salì al potere con un colpo di Stato nel 1999 e governò il paese fino al 2008. In questo momento risiede a Dubai e la sentenza lo avrebbe raggiunto in contumacia.

COMMENTI