Norvegia, gruppo islamofobo insulta i musulmani e lancia copie del Corano durante evento pubblico

22/06/2019 di Redazione

Un gruppo islamofobo in Norvegia ha insultato i musulmani, affermando che tutti i Corani devono essere distrutti e gettando copie dello stesso durante un evento organizzato, sabato scorso, nella città di Dremmen, vicino alla capitale norvegese Oslo. Tale gesto è stato ripreso in un video pubblicato dal gruppo medesimo su Internet.

Nel video si vede Anna Braten, leader di Stop Islamization of Norway, tenere un comizio in cui sostiene che l’Islam non ha spazio in Norvegia e che tutti i Corani devono essere distrutti.

Poi la Braten tira fuori un Corano per distruggerlo, ma, grazie all’intervento della polizia, riesce solo a buttarlo a terra e ad inveire contro i musulmani. Un altro gruppo, composto da attivisti e musulmani norvegesi, ha invece partecipato ad una manifestazione contro gli insulti e l’odio razziale.

COMMENTI