Myanmar, L’Aia: prevenire il genocidio dei rohingya

23/01/2020 di Redazione

rohingya-monoranza-musulmana-myanmar

È giunta oggi a conclusione l’inchiesta che la Corte internazionale di giustizia dell’Aia aveva istituito per fare chiarezza sulla situazione dei rohingya. Il Myanmar è stato ammonito di dover prevedere tutto il possibile per evitare il genocidio della minoranza musulmana del Paese. La decisione dell’Aia è stata presa all’unanimità e prevede che entro i prossimi quattro mesi il Myanmar aggiorni la Corte sulle disposizioni attuate e poi fare rapporto ogni sei mesi.

L’inchiesta della Corte internazionale aveva preso il via per l’intervento del Gambia, che aveva presentato un rapporto sulle violenze subito dalla minoranza musulmana nel Rakhine, nell’area occidentale del Paese, dove al confine con il Bangladesh avvenivano gli scontri.

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI