Morto anche il numero due dell’Isis. Trump annuncia un mondo più sicuro

28/10/2019 di Redazione

Trump ha annunciato che ora il mondo è più sicuro. Questo perchè è stato ucciso, ormai è certo, il capo dell’Isis, Abu Bakr al Baghdadi. Un successo che il presidente statunitense ottiene nel periodo più difficile della sua presidenza, vista l’inchiesta che potrebbe portare all’impeachment e considerate le critiche per aver abbandonato i curdi in Siria. Nel 2011 Obama eliminò Bin Laden. Ora il capo dell’Isis: è sicuro. E sarebbe morto anche Hassan al-Muhajir, il numero due dell’organizzazione terroristica, portavoce del gruppo. Lo riferiscono fonti dell’intelligence turca.

(in foto di repertorio: Donald Trump)

COMMENTI