Migranti, dopo Brexit il Regno Unito adotterà modello australiano

19/02/2020 di Redazione

Se i tempi per la Brexit saranno rispettati, dal 2021 il Regno Unito rifiuterà l’accoglienza e l’inserimento di tutti i migranti non altamente qualificati e impreparati in lingua inglese. Lo ha annunciato la ministra dell’Interno Priti Patel, fresca di riconferma nel rimpasto operato da Boris Johnson.
Stando a quanto annunciato da quest’ultimo nel suo programma, le nuove politiche migratorie inglesi prenderanno a modello il criticatissimo “sistema a punti” australiano.

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI