Manouba (Tunisia), al via prima maratona ecologica

14/01/2020 di Redazione

prima-maratona-manouba

La presentazione della maratona a Manouba

Gli organizzatori della prima maratona di Manouba

Manouba (Tunisia) – Il distretto della città tunisina organizza la prima edizione della “Maratona internazionale della Manouba”, domenica 19 gennaio 2020. Una prima edizione realizzata con entusiasmo in collaborazione con Tunisie de Joggers, presieduta da Sami Ben Yahia, il mondo associazionistico e gli attivisti della società civile.

Una maratona di cinque chilometri salutare e attenta alle tematiche ecologiche, che unisce sport e attenzione all’ambiente secondo la nuova attività del plogging, che prevede la raccolta di rifiuti per le strade prima, durante e dopo la corsa, con la partecipazione di tutti.

Un evento unico nel suo genere e che mira a diffondere la cultura consapevole e la salute e il dovere di proteggere l’ambiente attraverso lo sport. Davvero importante l’aver coinvolto i giovani in questa iniziativa.

All’incontro per l’organizzazione hanno partecipato: l’amministrazione di Manouba rappresentata da Mariem Ben Lamine; associazione ACT’UP, presieduta da Sami Ben Yahia; Joggers de Tunisie con Med Ali Sebai; Run In Manouba con Aymen Araissia; Jeune Chambre Internationale JCI Manouba représentée presieduta da Aya Gharbi; gli Scout di Manouba rappresentati da Issem Al Majdoub; Manouba temchi con Sonia Chkir Masmoudi.

COMMENTI