Malesia, accordo strategico tra Masryef ed Infinity Blockchain per la fornitura di soluzioni informatiche alle banche islamiche

30/08/2019 di Redazione

Una società di consulenza malese, conforme ai dettami della Sharja, ha siglato una partnership strategica con la pionieristica società di consulenza e sviluppo di blockchain del Vietnam, per costruire, insieme, soluzioni per le banche islamiche.

Masryef consiglierà Infinity Blockchain sull’integrazione di componenti della finanza islamica nei sistemi di contabilità distribuita.

“Il nostro obiettivo con questa partnership è di riuscire a convincere le banche islamiche a partecipare a una tecnologia che ridurrà i costi per fare affari”, ha dichiarato Khairil Anuar Mohd Noor, presidente della Masryef Management House.

Masryef ritiene che l’adozione della tecnologia blockchain migliorerà l’efficienza operativa delle banche islamiche, aprendo le porte a nuove opportunità e, soprattutto, ridurrà le potenziali frodi.

Da un punto di vista tecnologico, i prodotti islamici devono essere trattati in modo molto diverso da quelli della finanza convenzionale, ha affermato, invece, Cris D Tran, amministratore delegato di Infinity Blockchain Ventures Malaysia, affiliata al gruppo Infinity Blockchain, all’interno del quale fornisce consulenza sull’architettura e lo sviluppo della blockchain.

Infinity, che ha recentemente supportato la grande produzione di mango e la cooperativa di esportazione My Xuong, spera ora di introdurre le istituzioni finanziarie islamiche nel suo portafoglio.

La partnership include, infine, la sensibilizzazione degli operatori sull’utilizzo della blockchain, attraverso la formazione, la ricerca e gli eventi e prevede anche uno sforzo congiunto nel fornire servizi di consulenza alle istituzioni finanziarie nel sud-est asiatico e nel Medio Oriente.

E’ sicuramente una sfida avvincente, se si considerano le complessità delle strutture bancarie e dei contratti conformi alla Shariah, ma che le parti confidano di vincere.

COMMENTI