Make up halal, boom di richieste in Asia

05/02/2020 di Laura Imen Villa

Il make up è un settore che viene richiesto costantemente dal mercato, ogni anno nascono nuovi prodotti e nuove linee, ma i prodotti halal stanno conquistando grandi e ampie porzioni di mercato. Infatti, tramite la certificazione halal, le aziende riescono a penetrare in alcune nazioni, altrimenti inaccessibili. I cosmetici halal stanno conquistando l’Asia. L’India è  il mercato più grande con 5,6 miliardi di dollari di fatturato, seguita dall’Indonesia a 3,9 miliardi, la Russia a 3,7 miliardi, seguite da Malesia e Turchia.  Sudest asiatico è il più grande richiedente e allo stesso tempo produttore di cosmetici halal, con circa il 40%,  delle vendite. Il Medio Oriente ha una quota di mercato del 12% e gli Stati Uniti e l’Europa solo il 4%, secondo un rapporto WiseGuy del 2019. Inoltre la Corea del Sud e il Giappone sono i mercati asiatici che hanno più prospettive di crescita per la diffusione interna.

COMMENTI