Le Associazioni islamiche di Bergamo al servizio di chi è in difficoltà

24/03/2020 di Lela Esposito

Il coronavirus ha bloccato l’Italia, non solo dal punto di vista economico ma anche e sopratutto da quello sociale, infatti sono tantissime le persone che per via del blocco non possono vedere amici e familiari, e alcune di queste hanno difficoltà a fare gli approvvigionamenti. A Bergamo, una delle città più colpite, la comunità islamica locale, tramite l’ associazione Toubkal in collaborazione con Muslim Young-BG e Associazione Musulmani di Bergamo, ha allestito la consegna a domicilio di spesa e medicinali per il vicinato e per gli anziani in difficoltà. Come riporta una nota dell’associazione Toubkal:” L’opera umana più bella è di essere utile al prossimo. In questo momento di difficoltà rendersi d’aiuto agli altri è più utile che mai. Associazione Toubkal in collaborazione con Muslim Young-BG e Associazione Musulmani di Bergamo invita chiunque ne abbia la possibilità a fare un gesto piccolo, ma di grande aiuto, al nostro vicinato e in particolare alle persone anziane, portandogli la spesa o farmaci. Stampa il volantino e inserisci il tuo numero di telefono, poi appendilo nel tuo condominio o cortile. Il Profeta ha raccomandato di aiutare il vicino in caso di difficoltà! È arrivato il momento di applicarci, inchAllah! #AIUTAILTUOVICINO”. Mentre l’Associazione Muslim Young BG riporta l’invito:”Hai dei vicini anziani o deboli che non riescono ad uscire? Stampa il volantino, scrivici il tuo numero di telefono e appendilo nel tuo condominio o cortile e renditi utile. Ricordatevi di uscire solo per le cose di prima necessità. #AIUTAILTUOVICINO #LASCIALATUAIMPRONTA”

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI