L’atleta egiziana Manal Rostom è l’ispiratrice della campagna “Dream Crazier”

È Manol Rostom, la sportiva egiziana che ha ispirato la Nike per la campagna pubblicitaria Pro Hajab.

La Rostom è un’atleta a tutto campo, compete su molti sport: running, immersioni, bike e scalate, raggiungendo una delle cime più alte del mondo,  il Kilimanjaro.

E’ laureata in farmacologia all’Università di Alessandria d’Egitto, ed ha deciso di indossare il velo dopo essere uscita incolume da un pauroso incidente avvenuto nel 2001. Da allora non l’ha più tolto, ed è diventata un punto di riferimento per tutte le ragazze e donne musulmane che lo indossano.

Nel 2014 ha fondato sui social una pagina intitolata “Surviving Hijab“, dove diffonde forza, coraggio e stima di se stessa a tutte le ragazze che si trovano in difficoltà per causa dell’hajab. Ne difende apertamente l’uso e la scelta di usarlo, purché, sia per volontà e non per costrizione. Questa sua costanza nella vita e nello sport l’ha posta all’attenzione della Nike, che da anni la inserisce nei suoi spot, tra cui Dream Crazier, campagna pubblicitaria lanciata il 26 maggio su tutte le piattaforme mediatiche mondiali.

Oltre a questo è l’atleta di punta della campagna Pro Hajab con il nuovo, capo di abbigliamento sportivo dedicato alle ragazze musulmane che vogliono fare sport e possono rispettare i propri dettami religiosi.

 

Gruppo facebook: Surviving Hajab

COMMENTI