La sua disavventura? Innamorarsi di un uomo in Palestina

La signora Franco non immaginava affatto a cosa sarebbe andata incontro ascoltando il suo cuore e quindi sposando il signor Saber, un abitante della Striscia di Gaza. Alla coppia è stato riconosciuto il matrimonio in Italia e di conseguenza l’uomo, coniuge di una cittadina italiana, ha ricevuto il visto Schengen, ma è ancora a Gaza, bloccato lì. Tra lui e il suo diritto di vivere con sua moglie nel Paese di lei impongono gli uffici consolari italiani e le frontiere. Tarda il ‘via libera’ per Saber alle frontiere.

Anmi ha segnalato questo problema a Daily Muslim.

 

COMMENTI