La Comunità sciita più grande d’Italia è quella albanese

12/11/2018 di Redazione

Secondo un report redatto nel 2015 dalla Fondazione Ismu (Iniziative e studi sulla multietnicità) di Alessio Menonna, la Comunità sciita più grande a livello numero è quella albanese con ventottomila presenze.

Al secondo posto troviamo invece la Comunità marocchina attestata a quota undicimila unità presenti sul territorio nazionale. Al terzo posto, stabile, si piazzano i cittadini provenienti dalla Repubblica Islamica dell’Iran (nazione a fortissima prevalenza sciita), seguiti rispettivamente dal Senegal con settemila presenze e dal Pakistan con seimila.

COMMENTI