Involtini di pollo ripieni

15/02/2020 di Khadija Hajou

spiedini-di-pollo-ripieni

Ingredienti

  • 6 fettine di di petto di pollo
  • 3 fettine di tacchino affumicato
  • 125 gr di provolone
  • burro 20gr
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • 20gr prezzemolo, solo foglie
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 limone
  • 3 cucchiai olio EVO

Preparazione

Tagliare il provolone a fettine e le fette di tacchino affumicato a metà.

Iniziare quindi a comporre gli involtini di pollo: posare su ogni fettina di carne mezza fetta di tacchino affumicato, una fettina di provolone e un pizzico di pepe.

Iniziare ad arrotolare il pollo ben stretto partendo da un’estremità verso l’altra,  fissandolo alla fine con uno stecchino. Continuare così per tutti gli involtini e infine salarli. Fare sciogliere quindi il burro con un po’di olio in una padella larga antiaderente e posate gli involtini che andrete a rosolare a fiamma viva da entrambi i lati.

Quando saranno ben dorati, abbassare la fiamma, coprire e lasciare cuocere per 15-20 minuti, a seconda dello spessore della carne.

Nel frattempo preparare la salsa di prezzemolo: lavare accuratamente le foglie, sistemarle su un canovaccio pulito e tamponarle con carta da cucina per eliminare l’acqua in eccesso.

In un mixer inserite le foglie di prezzemolo, il succo di mezzo limone filtrato, lo spicchio di aglio sbucciato, il sale e l’olio; frullare tutto sino a quando si otterrà una salsa ben omogenea.

Composizione piatto

Con un cucchiaio fare una striscia di salsa sul piatto e dopo aver tagliato gli involtini a rondelle, posizionarli sulla stessa a piacere(in questo caso in fila). Sul piatto cospargere a neve qualche foglia di prezzemolo tritata. Aggiungere verdure a piacere per contornare la ricetta.

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI