Interventi umanitari in Sudan. L’Italia stanzia 3,5 milioni di Euro

10/12/2018 di Redazione

La Viceministro agli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale Emanuela Del Re ha disposto un pacchetto di interventi umanitari in Sudan, per un valore di 3,5 milioni di Euro. Grazie a questi fondi, ONG italiane potranno assistere la popolazione degli Stati di Khartoum, Red Sea, Kassala, Gedaref, Blue Nile e Sud Darfur con l’erogazione di servizi sanitari di base, distribuzione pasti ed interventi di potabilizzazione delle acque.

Sempre nelle regioni del Gedaref, Kassala e Red Sea, al confine con l’Eritrea, il World Food Programme – WFP potrà rafforzare i propri interventi di supporto alle mense scolastiche attraverso fornitura diretta di cibo o contrattualizzazione di cuochi, ed educazione in materia di igiene, nutrizione e salute.

A completamento di questi interventi, i fondi italiani serviranno infine ad azioni bonifica da mine ed altri ordigni esplosivi nei territori degli Stati del Kordofan Occidentale e del Nilo Azzurro.

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI