Indonesia, l’economia rallenta la corsa

10/02/2020 di Redazione

La crescita economica dell’Indonesia nell’ultimo trimestre del 2019 è stata la più lenta in tre anni, ma comunque in una buona crescita di 4,97 punti percentuali, per effetto del rallentamento dell’economia globale e nonostante gli sforzi di sostegno dei politici che hanno incluso quattro tagli ai tassi di interesse da parte della banca centrale.

Gli economisti si aspettano che la banca centrale riduca ulteriormente i tassi per proteggere l’economia dall’impatto dell’epidemia di coronavirus in Cina, il maggiore partner commerciale del paese e una delle principali fonti di investimenti diretti.

Nel 2019 l’economia è cresciuta del 5,02 percento, meno dell’obiettivo del 5,3 percento del governo. Il rallentamento del commercio globale tra la disputa commerciale tra Stati Uniti e Cina aveva danneggiato le importanti esportazioni di materie prime dell’Indonesia, mentre le elezioni nazionali di aprile hanno ritardato le decisioni di investimento.

Il presidente Joko Widodo ha cominciato da poco a lavorare sulla nuova situazione, essendo stato rieletto a ottobre. Nel commentare i dati ha espresso fiducia nel fatto che i freni al mercato e i deflussi di capitali derivanti dal nuovo coronavirus, soprattutto in Cina, non intaccheranno seriamente l’economia del paese.

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI