In Germania cresce la richiesta dei prodotti Halal

23/09/2019 di Stefano Valente

La domanda non fa eccezione alla domanda di prodotti certificati Halal crescente nel mondo. Il mercato in questione vale circa cinque miliardi di euro all’anno. Anche in Italia il valore si aggira intorno a quella cifra.

“Deutsche Messe”, società primaria nel settore dell’organizzazione di fiere, eventi, è al passo con questa nuova tendenza, grazie alla fiera “Halal Hannover”. Business e progetto di condivisione delle conoscenze saranno presentati in anteprima dal 6 all’8 marzo 2020 nel padiglione 19 del centro espositivo di Hannover. Si parlerà di cibo, bevande, cosmetici e viaggi. Prevista anche una speciale area di degustazione, in cui visitatori e consumatori sono invitati a intraprendere un “viaggio culinario di scoperta”.

L’industria alimentare e cosmetica tedesca offre già una vasta gamma di prodotti Halal, sebbene non sia sempre facile ottenere la certificazione che ne garantisce la liceità. Sarà, infatti, questo uno dei temi principali che verranno discussi dagli esperti durante la manifestazione, oltre a quello afferente il settore bancario islamico conforme alla Sharia.

L’evento si svilupperà in tre giorni, di cui solo il primo sarà riservato esclusivamente agli operatori professionali.

COMMENTI