In Egitto una nuova start up di abbigliamento sportivo halal

31/03/2020 di Roberto Yusuf Mancini

In Egitto, paese con una popolazione di 100 milioni di abitanti, è stata lanciata una start up di modest fashion sportiva, la Spark Perform, azienda che sta puntando tantissimo alla qualità con prezzi contenuti. L’azienda è stata fondata da Nancy Salam e Christine Beez a El Obour City, nella zona produttiva del Cairo, e il suo target sono le donne musulmane con un basso reddito che vogliono intraprendere l’attività sportiva, puntando molto su uno dei loro prodotti di punta, l’hijab Spark.

Il modest fashion sta diventando la nuova frontiera del mercato, sempre più aziende stanno cercando di entrare su questi mercati, che inevitabilmente dovranno essere affrontati, sopratutto in questo momento di “sofferenza” per le nostre aziende. In Italia abbiamo già un punto di riferimento che è Fatima Shop, la prima Boutique di Modest Fashion di alta moda italiana, di proprietà di Fatima Paciotti, esperta del settore della Modest Fashion, puntando sulla qualità del prodotto a prezzi accessibili, unendo lo stile italiano e le regole sharaitiche.

 

 

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI