Emirati Arabi verso finanza green conforme alla Sharia

17/01/2020 di Lela Esposito

Pubblicata il 15 gennaio scorso ad Abu Dhabi la prima serie di principi guida sulla finanza sostenibile che “prendono in considerazione la legge della Shari’a”. Questa nuova tipologia di finanza servirà a incoraggiare le società finanziarie degli Emirati, per incorporare pratiche ecosostenibili nelle loro attività commerciali, processi decisionali e gestione dei rischi. Gli enti firmatari sono: Abu Dhabi Global Market, Ministero dei Cambiamenti climatici e dell’Ambiente, Banca centrale degli Emirati Arabi Uniti, Autorità assicurativa degli Emirati Arabi Uniti, Autorità degli strumenti finanziari e delle materie prime, Autorità dei servizi finanziari di Dubai, Centro di sviluppo dell’economia islamica di Dubai, Abu Dhabi Borsa valori, mercato finanziario di Dubai e Nasdaq Dubai.

 

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI