È saudita una delle cento donne più potenti del mondo

14/12/2019 di Lela Esposito

È Rania Nashar una delle donne inserite dalla rivista Forbes, tra le cento più potenti del mondo. Per lei è la seconda volta in una  classifica stilata da una delle più prestigiose riviste. È classificata 97ma nella lista Power Women 2019. all’interno della rivista. Laureata in informatica, Rania la prima amministratrice delegata del Samba Financial Group, banca commerciale saudita. Loè diventata in un momento in cui l’Arabia Saudita promuove riforme sull’uguaglianza di genere, che son parte della Vision 2030 del Paese. Samba Financial Group è la terza banca dell’Arabia Saudita per attività. In precedenza Nashar è stato membro del consiglio di amministrazione della filiale dei mercati globali di Samba e ha maturato oltre 20 anni di esperienza nel settore bancario commerciale.

 

 

 

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI