Decreto Sicurezza bis, Salvini: “Tutto pronto. Serve agli italiani, non a me”

21/05/2019 di Redazione

Il Decreto Sicurezza bis si occupa di lotta a camorra e scafisti, difesa di poliziotti e carabinieri in strada, dà più potere alle forze dell’ordine, combatte la violenza fuori dagli stadi. Sono 17 articoli pronti, limati ieri notte. Il decreto è pronto, io sono pronto, non è un testo che serve a Salvini, ma agli italiani”. Così il Ministro degli Interni, Matteo Salvini all’indomani del Consiglio dei Ministri sospeso e poi rinviato, forse in attesa dei chiarimenti chiesti dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Poi da Lecce dove oggi è in tour elettorale in vista delle prossime Elezioni Europee di domenica 26 maggio il vicepremier ha aggiunto: “Il governo da lunedì va avanti. Basta che tutti mantengano gli impegni, perché ho sentito un po’ troppi ‘no’ ultimamente“. Domani conto di approvare il decreto in Consiglio dei Ministri“.

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI