Covid-19, in Marocco cittadini in strada invocano aiuto di Dio

22/03/2020 di Redazione

Il regno del Marocco ha adottato le misure di quarantena per evitare la diffusione del coronavirus all’interno del paese, poiché in tutto il Nord Africa l’avanzamento del virus è costante e gli strumenti sanitari diventano difficili da reperire, quindi l’unico modo per contrastare il CoVid-19 diventa la quarantena per la popolazione garantendo comunque che le attività produttive e di approvvigionamento siano costanti. Ma nella notte tra il 21 e il 22 marzo, in tre città, Tangere, Salè e Fes, una parte della popolazione è scesa in piazza, invocando l’aiuto dell’Altissimo.

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI