Bahrein, nuove norme per il settore assicurativo

23/08/2019 di Redazione

Il 14 agosto, la Banca centrale del Bahrein ha emanato le norme definitive sugli aggregatori assicurativi, definendolo “un primo passo” per il paese verso l’ InsurTech (Assicurazione digitalizzata).

I regolamenti si rivolgono agli intermediari, già in possesso di una licenza di broker assicurativo, che operano su una piattaforma o un’applicazione online e che forniscono confronti dei prezzi delle polizze assicurative e facilitano l’acquisto di polizze assicurative per conto delle compagnie assicurative.

Con l’introduzione degli aggregatori assicurativi, un cliente, in pratica, è in grado di trovare e scegliere preventivi assicurativi da diverse compagnie sotto un’unica piattaforma elettronica o applicazione di dispositivo mobile, invece di ottenere preventivi singolarmente e acquistare una polizza assicurativa online da una specifica compagnia assicurativa.

La Banca Centrale ha pubblicato le bozze di regolamento per gli aggregatori assicurativi nello scorso mese di ​​aprile, mentre Souqalmal.com, con sede negli Emirati Arabi Uniti, è stata la prima azienda ad ottenere una licenza di broker elettronico in Bahrein.

COMMENTI