Attacco anti-ebraico ad Halle, il cordoglio della comunità islamica di Bologna

10/10/2019 di Redazione

L’azione omicida filmata per 35 minuti dal suo autore, due morti nei pressi della sinagoga di Halle, la bomba nel cimitero ebraico, vicino a quel tempio. Nel giorno dello Yom Kippur. Un copione simile quello della strage di Christchurch, in Nuova Zelanda: l’attentatore filmò l’attacco ai luoghi di preghiera islamica.

La comunità islamica di Bologna esprime cordoglio. Su Facebook scrive:«La Comunità Islamica di Bologna esprime la sua solidarietà alla comunità ebraica tedesca per l’accaduto e volge le sue più sincere condoglianze alle famiglie e agli amici delle vittime così come a tutta la loro comunità».

Dunque, il monito: «Il più forte antidoto all’odio rimane sempre la conoscenza reciproca, il rispetto dell’Altro nelle diversità e la pacifica convivenza religiosa e civile. Il nostro sincero cordoglio alla comunità ebraica locale di Bologna».

.

COMMENTI