Arabia Saudita: 2,48 milioni di pellegrini haj quest’anno, con un aumento del 4,6% dal 2018

16/08/2019 di Redazione

Più di 2,48 milioni di pellegrini hanno eseguito l’Hajj quest’anno rispetto ai 2,37 milioni del 2018, mentre le piogge si sono abbattute sulla Mecca.

Quest’anno in pellegrinaggio sono andati più maschi che femmine, 1.385.234 contro 1.104.172. I pellegrini maschi hanno costantemente superato le femmine.

Il numero di pellegrini dall’estero ha raggiunto 1.855.027, con un incremento del 5,48 per cento rispetto allo scorso anno.

1.157.919 pellegrini nazionali e internazionali provenivano da paesi non arabi asiatici, seguiti da 475.831 pellegrini provenienti da paesi arabi al di fuori degli Stati del Consiglio di cooperazione del Golfo (GCC), ha dichiarato il ministero dei media, citando i dati dell’Autorità generale per le statistiche.

190.764 pellegrini provenivano da paesi non arabi dell’Africa, seguiti da 67.932 dall’Europa, 33.705 dai paesi del CCG e 27.690 dal Nord e dal Sud America e dall’Australia.

I pellegrini hanno eseguito i loro rituali, in mezzo a forti piogge alla Mecca.

L’Autorità generale di meteorologia e protezione ambientale dell’Arabia Saudita ha comunicato, infatti, che Arafat ha ricevuto un totale di 31 millimetri di pioggia lunedì, con la Grande Moschea alla Mecca che ne ha ricevuti 26 e Mina 12.

COMMENTI