Anip ricerca mediatori linguistici e culturali di tutte le lingue

30/10/2019 di Lela Esposito

L’Associazione Nazionale Italia Pakistan ricerca per aziende associate mediatori linguistici con perfetta conoscenza della lingua italiana. Sono richiesti soggetti per tradurre: afgano (pashtun), curdo (turco), cinese, francese, inglese,  cingalese, kosovaro (albanese), slovacco, farsi, kotokoli (pidgin), arabo, sloveno, russo, ebraico, lettone, amarico, (tigrino), edo, spagnolo, arabo eritreo (tigrino), macedone (albanese), svedese, mandinga (bambara),tedesco, tagalog (filippino), azero, moldavo (romeno), bangla, fiammingo (olandese) , norvegese, thai, finlandese, turco, bosniaco (serbo), ucraino (russo), portoghese, polacco, giapponese, ungherese, bulgaro, greco, urdu, hindi wenzhou (cinese) e coreano. Inoltre ricerca, su tutta Italia, per altra azienda associata mediatori culturali con attestato, di origine straniera. Inviare curriculum a: info@anipl.it. Oggetto: linguistici o mediatori.

 

COMMENTI