Albania, pronta accoglienza per 30mila rifugiati siriani

11/03/2020 di Redazione

Al silenzio e al rifiuto dell’Unione Europea di fronte alla tragedia nella tragedia dei profughi siriani che la Turchia sta lasciando transitare oltre i propri confini, l’Albania sta rispondendo in questi giorni predisponendo l’accoglienza per oltre 30mila rifugiati.

Le persone saranno accolte e redistribuite in 5 centri: Korça, (Pocest) circa 5000 persone; Saranda, (Krane) circa 1000 persone; Gjirokastër, (Arshilengo) circa 5000 persone
Gjadër (Lezha), circa 5000; Elbasan 5000 – 10.000 persone. Per i profughi che, invece, saranno accolti all’interno del territorio, si sta allestendo il distretto di Elbasan e Lezha.

L’afflusso di profughi nei paesi vicini come la Grecia, dopo l’apertura della frontiera dalla Turchia ha spinto le autorità albanesi a pianificare l’istituzione dei centri di accoglienza.

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI