Al via il concorso “Pensieri migranti in quarantena”

14/05/2020 di Lela Esposito

Il concorso è organizzato dall’associazione Etna, Progetto di Etnopsicologia Analitica all’interno dell’iniziativa Corona Help, con l’obiettivo di esprimere e raccontare pensieri, vissuti ed emozioni proprie di questo periodo attraverso varie forme espressive: disegni, fotografie, racconti, poesie, video, musica.

Le opere, che ogni settimana saranno selezionate da una giuria interna all’associazione, saranno pubblicate sulla pagina Facebook di Etna.

L’opera che alla fine del concorso avrà ottenuto più like sarà proclamata vincitrice: verrà pubblicata sul sito dell’associazione e il vincitore riceverà in premio un buono del valore di 50 euro da utilizzare presso la libreria caffè TOMO, situata in via degli Etruschi 4A, a Roma. (La libreria recapiterà i libri anche fuori città).
I materiali da inviare dovranno essere in un formato adatto all’utilizzo in rete: i video dovranno avere la durata massima di un minuto, le immagini e i video dovranno essere a bassa risoluzione.

La partecipazione è aperta a tutti coloro che vivono la migrazione: persone migranti, seconde generazioni, insegnanti, operatori dei centri, senza limiti di età, di genere e nazionalità.

Si può partecipare inviando le proprie opere alla mail pensierimigranti@etnopsicologianalitica.it entro il 31 maggio 2020 indicando:

· il nome del o degli autori

· il titolo dell’opera

· un indirizzo email

· la scheda tecnica compilata e firmata

Care Lettrici, cari Lettori,

Daily Muslim è la voce libera dei Musulmani in Italia e nel mondo.

Potete sostenerci con una piccola donazione cliccando qui.

Grazie!

COMMENTI