Home Attualità Germania: nuova fiera dei prodotti Halal a marzo 2020
Germania: nuova fiera dei prodotti Halal a marzo 2020

Germania: nuova fiera dei prodotti Halal a marzo 2020

0

Deutsche Messe lancia “HALAL HANNOVER”, una nuova fiera per prodotti halal, a marzo del prossimo anno. Dal 6 all’8 marzo, l’esibizione sarà incentrata su cibo, bevande, cosmetici e viaggi in conformità con i requisiti halal. “Abbiamo intrapreso un’analisi di mercato completa e dimostra che esiste una nicchia di mercato per un evento come questo”, ha spiegato Christoph Schöllhammer, direttore della Deutsche Messe responsabile del nuovo evento. “L’Europa è la patria di oltre 30 milioni di musulmani, che lo rende uno dei mercati più importanti al mondo per i prodotti halal”, ha detto. “Il nostro obiettivo nella creazione di questo nuovo evento dalle mille sfaccettature, comprendente una fiera, una conferenza e un’area speciale per la degustazione dei cibi, è quello di dare all’industria halal una piattaforma per il dialogo commerciale e tecnico in Germania.” “HALAL HANNOVER” sarà aperta agli operatori in tutti e tre giorni, e poi sarà aperto anche al pubblico il sabato e la domenica. I produttori, i grossisti e i fornitori di servizi tedeschi e internazionali – tra cui Çiftçi, Yörem, YAYLA, Baladna e Honeyletter Productions – utilizzeranno l’evento di tre giorni per presentare beni e servizi, che vanno dal cibo e bevande ai cosmetici ed ai viaggi. Ci sarà anche un banco speciale dove i visitatori potranno degustare cibo e bevande halal. In termini di visitatori target, “HALAL HANNOVER” è rivolto a grossisti e dettaglianti, supermercati, stabilimenti alimentari (ristoranti, fast-food, snack bar, ristoratori), hotel, laboratori di test alimentari, produttori e distributori di prodotti cosmetici, agenzie di viaggio / operatori e consumatori.

Oltre alle mostre ed ai test alimentari, la nuova fiera halal offrirà anche una conferenza in cui esperti internazionali discuteranno le dimensioni politiche, economiche e sociali del settore halal, inclusi argomenti come il benessere degli animali e la protezione degli animali. La conferenza esaminerà anche la certificazione dei prodotti halal e la produzione e commercializzazione di alimenti halal. La conferenza prevede anche un brief di educazione e sensibilizzazione, con l’obiettivo di aiutare a superare equivoci e preconcetti nell’arena pubblica.

Un altro punto chiave della conferenza sarà il mercato dei viaggi halal in rapida crescita. Secondo il Rapporto di viaggio millenario musulmano MasterCard-HalalTrip (2017), il numero di viaggiatori musulmani “millenari” in tutto il mondo aumenterà probabilmente fino a 160 milioni entro il 2020. Inutile dire che le persone che vivono la propria vita in accordo con i precetti islamici preferiscono non fare a meno di prodotti e servizi halal, mentre si trovano all’estero. L’industria del turismo di tutto il mondo risponde quindi al fiorente mercato dei viaggi musulmani con una gamma di prodotti e servizi  “halal friendly“. Questo è certamente vero per la Germania, dove un numero crescente di hotel, tra cui il famoso Adlon Kempinski di Berlino, si sta occupando di questo nuovo segmento di mercato.

Tra gi Enti che hanno già confermato il loro sostegno a “HALAL HANNOVER” ci sono Symrise, la Camera di commercio e industria di Hannover (IHK Hannover), la Niedersächsische Marketing Gesellschaft e la camera di commercio e industria arabo-tedesca (Ghorfa). IIDC Halal Certification, Halal Certificate, HS Halal Certification Services (EU) saranno in “primafila”, così come l’Istituto di controllo di qualità Halal (HQC), il Consiglio islamico dell’Istituto di Mannheim per la qualità alimentare halal e varie altre istituzioni di certificazione.

Lascia un commento

ULTIMI ARTICOLI



Daily Muslim, parte la sezione “Finanza Islamica”

Partirà martedì 23 giugno, all’interno del nostro giornale, la sezione dedicata all’economia e alla finanza islamica. Si parlerà di notizie provenienti da tutto il mondo sul settore Economico, commercio, Import-Export, Halal, Travel e Finanza Islamica, sotto la nuova sezione dedicata “Finanza islamica”.

Dubai, Nuova legge sugli alcolici

E’ della scorsa settimana, la nuova legge nel regno degli Emirati Arabi Uniti, che disciplina il consumo e l’acquisto degli alcolici all’interno del paese. Esso è consentito solo ai turisti che ne fanno espressamente richiesta una volta scesi all’aeroporto, i quali riceveranno una card che li abiliterà agli acquisti solo in determinati negozi fuori dagli […]

Pakistani e cinesi, sono le comunità che hanno più scambi lavorativi nel nostro Paese

Secondo i dati dell’Associazione Nazionale Italia Pakistan, le due comunità che più collaborano lavorativamente parlando, tra loro, nel nostro paese, sono i cittadini di origine pakistana e cinese. Infatti non è difficile vedere, sopratutto al centro sud, attività commerciali gestite da cinesi, ma con dipendenti pakistani. Principalmente sono attività di abbigliamento, oggettistica, bigiotteria e ristoranti, […]

Mercato mondiale del turismo in Medio Oriente, previsto un aumento tra il 6% e l’8% entro il 2030

L’Organizzazione mondiale del turismo (UNWTO) prevede che gli arrivi di turisti internazionali raggiungeranno 1,8 miliardi di persone all’anno entro il 2030. A quel punto, secondo un’indagine del dipartimento di intelligence del mercato della Camera di commercio Arabo-Brasiliana, la quota di mercato del Medio Oriente dovrebbe passare dal 6% all’8%, quindi a circa 150 milioni di […]

Malesia, gli esperti consigliano un supporto spirituale musulmano all’interno degli ospedali

Il medico che ha istituito una delle prime “cappellanie musulmane” e di altre religioni in un ospedale malese ha invitato i fornitori di servizi sanitari in tutto il paese ad adottare un simile sistema di sostegno spirituale. Il suo invito richiama un suggerimento fatto di recente da uno dei principali pensatori della finanza islamica del […]

Il nuovo mercato HalalHoliday cattura gli agenti di viaggio digitali offline

I viaggi per i musulmani hanno una nuova piattaforma di prenotazione online con il lancio giovedì di HalalHoliday a Kuala Lumpur. Ma, a differenza della maggior parte degli altri servizi digitali, questa soluzione unisce la tecnologia con il commercio di viaggi offline. Il sito è stato fondato da Ab Rahman Mohd Ali, dirigente di una […]

India/Pakistan: progressi positivi del Pakistan, in un meeting in India

Il secondo turno di colloqui tra Pakistan e India sul corridoio di Kartarpur, un passaggio di confine chiave per pellegrini sikh, si è concluso domenica con sviluppi positivi, hanno dichiarato funzionari pakistani. Il secondo round di colloqui tra il Pakistan e i funzionari indiani si è tenuto domenica al confine di Wagah. La delegazione pakistana […]