Home Attualità U-BLOG On the Move, lo spazio virtuale dove i giovani migranti e rifugiati condividono l’esperienza del viaggio, temi sociali, sogni e aspirazioni
U-BLOG On the Move, lo spazio virtuale dove i giovani migranti e rifugiati condividono l’esperienza del viaggio, temi sociali, sogni e aspirazioni
0

U-BLOG On the Move, lo spazio virtuale dove i giovani migranti e rifugiati condividono l’esperienza del viaggio, temi sociali, sogni e aspirazioni

0

Nasce uno spazio virtuale per i ragazzi e ragazze migranti, dove condividono i loro sogni, speranze, problemi,ect.

Una finestra per parlare del viaggio, delle sfide del mondo di oggi e dei sogni da realizzare in futuro. Nasce così U-Blog on the Move, il blog di U-Report on the move realizzato attraverso la penna di 10 giovani migranti e rifugiati ospiti in strutture di accoglienza in Italia.

L’idea nasce dal blog di UNICEF “Voices of Youth” che, ogni anno, coinvolge ragazze e ragazzi da tutto il mondo in un progetto di blogging internship che tocca tematiche comuni a tutti i giovani con un focus particolare sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

I giovani migranti e rifugiati selezionati seguiranno un tirocinio di 12 settimane con tutori individuali con l’obiettivo di sviluppare il pensiero critico e le competenze redazionali, partendo da come si scrive un post alla ricerca di tutto il materiale utile per renderlo interessante per il proprio pubblico.

Tra i temi affrontati nel corso delle settimane l’identità e il Paese d’origine, il mondo che sognano ma anche la tolleranza, l’educazione civica, curiosità del mondo digital o rubriche specializzate come quella legata alle ragazze o quella ambientale. Il blog sarà per i giovani autori anche un’occasione per connettersi a una comunità più grande e farsi portavoce delle esigenze di altri ragazzi stranieri in Italia.

I protagonisti di questo primo internship saranno Amadou, Bassirou, Cristiana, David, Desjan, Fatou, Kodiougou, Ibrahim B., Ibrahim K. e MC Tool. Vengono tutti da Paesi diversi, con diversi background e tanta voglia di raccontare i ricordi più belli legati alla loro terra e le aspirazioni in Italia. Bassioru, 19 anni, maliano, è un appassionato del mondo digital e sogna di diventare un grande videoreporter, Cristiana viene dalla Lituania e ama il disegno, MC Tool è rapper e autore di brani musicali. Desjan è un informatico e webmaster, mentre Amadou, David, Ibrahim B. e Koudiougou sognano di diventare giornalisti. Fatou è gambiana, mira a farsi portavoce dei diritti delle donne oltre che delle giovani migranti e rifugiate che come lei sono arrivate in Italia. Ibrahim K. Invece ama scrivere poesie.

“La scrittura creativa mi fa sentire libero, è per me la capacità di vedere quello che tutti vedono ma, al tempo stesso, di pensarlo e scriverlo come nessuno lo osserva e lo pensa – afferma Ibrahim, 18 anni, dalla Sierra Leone, ospite in una struttura d’accoglienza in Calabria – Scrivere dà l’opportunità di inviare messaggi, esprimere sentimenti, pensieri, idee ed esperienze a una distanza che la mia voce non può raggiungere da sola e in posti dove non potrei essere presente. Scrivere mi dà voce. Avere la possibilità di partecipare a questo tirocinio – dove sarò seguito da professionisti del campo del blogging e avrò la possibilità di partecipare a sessioni di scrittura pratiche insieme ad altri aspiranti blogger – aiuterà i miei messaggi a raggiungere un audience più vario e mi sarà utile per continuare a sviluppare le mie competenze narrative per il futuro”.

E tra le novità del sito, anche “C’è posta per te”, una finestra rivolta ai ragazzi italiani e stranieri che vogliono avere “amici di penna” di altre nazionalità.

Tutti gli articoli sono disponibili al sito https://www.ublogonthemove.org

(Fonte: Unicef)

Lascia un commento

ULTIMI ARTICOLI



Never Alone, percorsi finalizzati all’autonomia di minori stranieri non accompagnati

Sono 65 organizzazioni, compresi 12 enti locali, in 6 diverse regioni italiane (Piemonte, Lombardia, Toscana, Lazio, Campania e Sicilia) forniranno servizi mirati alla inclusione sociale e lavorativa di 500 minori stranieri non accompagnati e neo-maggiorenni entrati in Italia come MSNA. Sono le forze dispiegate per i nuovi 8 progetti avviati nell’ambito di Never Alone, l’iniziativa, lanciata nel 2015, che […]

Comitato Economico e Sociale Europeo: “I costi della non immigrazione e non integrazione”

Cambiare il discorso sulla migrazione e tornare ad un dibattito razionale basato sui fatti. I rifugiati e migranti andrebbero visti non come una minaccia ma come un’opportunità per il modello economico e sociale europeo. L’investimento nell’integrazione dei migranti costituisce la migliore assicurazione contro potenziali costi, tensioni e problemi in futuro. Sono questi, in sintesi, le […]

Il CoNNGI presenta il Manifesto delle Nuove Generazioni Italiane 2019

Il Coordinamento Nazionale Nuove Generazioni Italiane (CoNNGI), associazione di promozione sociale nata nel 2017 nell’ambito delle attività della Direzione Generale dell’immigrazione e delle politiche di integrazione (Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali) con l’obiettivo di rappresentare in maniera unitaria tutti i giovani con background migratorio, presenta la nuova versione del suo Manifesto. Il Manifesto […]

Garante infanzia, circoncisioni rituali: “Siano più accessibili negli ospedali”

Da un lato sensibilizzare e informare i genitori e le comunità migranti, dall’altro assicurare le circoncisioni rituali in maniera uniforme e a prezzi accessibili nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale. Sono i due fronti sui quali il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza chiede al ministro della Salute di intervenire, anche per evitare nuove tragedie.  “La circoncisione rituale, pur priva di […]

Foad Aodi, Sri Lanka: “No alla guerra fra religioni”

Le Comunità del mondo arabo in Italia (Co-mai) e la Confederazione Internazionale laica interreligiosa (Cili-italia), attraverso le parole di Foad Aodi, fondatore delle Co-mai e dell’associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi), condannano senza ambiguità e con forza gli attentati disumani, razzisti e anti festività religiose contro i cristiani in Sri Lanka causando quasi 300 […]

Migranti: nel 2018 inviati 6,2 miliardi di Euro nei Paesi d’origine

Dopo anni di calo, le rimesse fanno registrare una notevole impennata. Nel 2018 i migranti hanno infatti inviato dall’Italia ai propri Paesi d’origine 6,2 miliardi di euro, lo 0,35% del PIL e oltre il 20% in più rispetto al 2017. Il record di quasi 8 miliardi raggiunto nel 2011 è ancora ineguagliato, ma stupiscono le performance di alcune comunità asiatiche, […]

Stragi in Sri Lanka, il cordoglio di Lafram (UCOII)

“Atto vile e disumano in un giorno sacro per i fratelli cristiani” così Yassine Lafram, presidente dell’UCOII, ha definito sulla sua bacheca facebook gli attentati terroristici di ieri in Sri Lanka, esprimendo solidarietà ai familiari delle quasi 300 vittime ed a quelli degli oltre 500 feriti nelle esplosioni che hanno interessato chiese e hotel del […]