19.02.2020 Bologna, Fiaccolata contro l’odio

14/02/2020 di Redazione

Una fiaccolata silenziosa in un cammino che esprime la vicinanza al docente in pensione discendente di una famiglia vittima della Shoa. La ferma condanna dell’antisemitismo, dell’islamofobia, del razzismo di ogni genere, che in questi giorni colpisce anche la comunità cinese, specialmente adolescenti indifesi.

Il passa parola ha creato questo appuntamento nella nostra città, Bologna, per dire tutto senza bisogno di usare tante parole. In tanti si sono resi disponibili a partecipare e organizzare questa fiaccolata silenziosa, dai mondi associativi alle confessioni religiose, le comunità straniere che nella nostra città hanno trovato una nuova casa, docenti e studenti, forze sindacali e le istituzioni della città, unite per mandare un messaggio chiaro: i razzismo e l’odio non vinceranno se stiamo insieme e promuoviamo una cultura di dialogo e tolleranza.

Tra i promotori:
CiviBo – cucine popolari
Portico della Pace
Sulla stessa barca
Comunità Ortodossa
Comunità Islamica di Bologna
Comunità Cinese
Comunità Ebraica Bologna
Comunità indiana Sic
Hare Krishna
Anpi
Arci Bologna
Libera
Amnesty
CGIL
CISL
UIL
La nostra Africa
Il Cardinal Zuppi ha inviato un messaggio di sostegno all’iniziativa.

La fiaccolata di svolgerà MERCOLEDÌ 19 FEBBRAIO
Ore 18.00 Ritrovo presso il centro culturale Zonarelli, parco Giardino Parker-Lennon, quartiere San Donato,
Ore 19:30 Previsto l’arrivo in piazza del Nettuno.
Percorso: via del Lavoro, Ponte San Donato, Via Zamboni, Via Rizzoli, Piazza del Nettuno.

Per adesioni:
fiaccolatabologna@gmail.com

COMMENTI